15 ottobre: OS X Mavericks, iMac e MacBook Pro

Osx-mavericks-screenshot

Potrebbe essere il 15 ottobre il giorno scelto da Apple per l’avvento di MAC OS X Mavericks: il nuovo sistema operativo della Mela, nato per ottimizzare ancor di più le risorse dell’hardware firmato Intel, potrebbe essere il cavallo di battaglia grazie al quale presentare in sequenza MacBook Pro ed iMac.

Proprio come per i nuovi iPad, anche per Mavericks ed i nuovi Mac il 15 ottobre potrebbe essere la data più adatta per un lancio in grande stile. Dopo l’avvento dei nuovi iPhone, infatti, la Apple non può certo fermarsi e, prima della primavera 2014 in cui arriverà iWatch,  il passaggio dal nuovo sistema operativo Mavericks è quasi una tappa obbligata per non lasciare troppo indietro lo sviluppo di un settore sempre remunerativo come quello dei pc fissi e dei laptop a marchio Mela.

Sia iMac che MacBook Pro, infatti, sono in attesa di aggiornamenti sia per ciò che riguarda il software che per quanto concerne l’hardware. A questo scopo l’ombra di OS X Mavericks diventa sempre più ingombrante.

Non abbiamo alcuna informazione ufficiale circa la data di lancio ma la macchina dei rumors è ormai già in moto: il 15 ottobre è la data indicata dagli esperti del settore per le prossime novità della Apple. Con l’evento dello scorso 10 settembre è stato chiaro che la Apple non è più quella macchina perfetta capace di mantenere ogni informazione nel segreto più assoluto.

Partendo da questo presupposto non possiamo non guardare con ottimismo alla data indicata: OS Mavericks a quanto pare è già pronto a stupire!

 

Osx-mavericks-screenshot