Apple: arriva il brevetto di una batteria esterna per iPhone e MacBook

La batteria del proprio iPhone che non arriva alla fine della giornata è, per moltissimi utenti, un vero e proprio problema.

Utilizzando continuamente il proprio smartphone, scaricando applicazioni e navigando in rete, infatti, diventa praticamente impossibile mantenere carico il proprio iPhone fino a sera.

Per questo motivo Apple ha, di recente, registrato un nuovo brevetto che riguarda proprio una batteria esterna che risolverebbe questo tipo di problema. Si tratta di un semplice cavo di alimentazione per iPhone, ma anche per MacBook, che serve ad integrare la batteria aggiuntiva. Questo nuovo alimentatore sarebbe anche dotato di un chip intelligente che da solo individuerebbe il momento in cui il dispositivo necessita di alimentazione e quando ricaricare la batteria aggiuntiva.

Non avendo sempre a disposizione prese di alimentazione per ricaricare il proprio iPhone e MacBook, la batteria extra integrata rappresenta una vera e propria svolta per gli utenti Apple.

Al momento non sono disponibili informazioni tecniche e di distribuzione più precise sul nuovo dispositivo ausiliario dell’azienda di Cupertino. Rumors in rete dicono che potrebbe arrivare assieme al nuovo iPhone 5, ma c’è anche chi dubita che il progetto potrà mai giungere sul mercato.