Apple: con FaceTime 1.0.2 migliora la videoconferenza

1

L’azienda di Cupertino ha recentemente rilasciato un nuovo aggiornamento per l’applicazione FaceTime, applicazione rilasciata per la prima volta lo scorsa estate per iPhone4, che da la possibilità ai propri clienti di avviare videoconferenze con i propri amici.
La differenza sostanziale che intercorre tra FaceTime ed iChat,sta nella possibilità di poter ricevere una chiamata anche se non si dispone dell’applicazione, basterà infatti solamente essere utilizzatori di un Mac ed accettare la richiesta inviata dal mittente.
All’interno della nota emessa dalla Apple emerge che il nuovo aggiornamento dell’applicazione ovvero l’update 1.0.2 andrà ad incrementare quelle che sono le performance attuali di FaceTime, soprattutto nella modalità tutto schermo.
Potrete utilizzare l’applicazione Facetime sia tra due Mac, che tra Mac i iPhone 4 e viceversa oppure tra iPod Touch 4G ed iPad2, insieme a tutti gli altri dispositivi Apple con iOS compatibile con l’applicazione.