Apple: ecco i Macbook Pro 2011, più veloci grazie a Thunderbolt

macbook pro

Finalmente è giunta la notizia che tutti noi aspettavamo già da un po’ di tempo con ansia, infatti dopo le mille indiscrezioni ed i rumors che si sono susseguiti in questi giorni riguardanti la nuova linea di MacBook Pro, sembra proprio che l’attesa stia per sciogliersi e che nella migliore delle ipotesi, già a partire da domani, potranno essere svelati i nuovi dispositivi MacBook Pro.

Le caratteristiche tecniche del nuovo prodotto Apple sono state diffuse da autorevoli siti molto vicini all’azienda di Cupertino, attraverso i quali sono emersi alcuni dettagli sui MacBook.

I nuovi MacBook Pro avranno uno schermo di 13 pollici per una risoluzione di 1280×800 pixel, provvisti dei nuovissimi processori IntelSandy Bridge,e della nuova tecnologia di connessione Thunderbolt, la vera e propria scommessa di Apple.

Questo nuovo sistema permetterà di instradare i dati in maniera bidirezionale, garantendo velocità di connessione di 10Gb al secondo, attraverso questo nuova modalità di connesione sarà possibile inoltre passare dati di tipo diverso in un’unica interfaccia, rendendo quindi l’invio dei dai molto più comodo di quanto siamo abituati a fare adesso.

La Apple produrrà anche un’altro modello del MacBook Pro, leggermente più pesante, e con uno schermo di 17 pollici e memoria RAM di GB.

Per quanto riguarda il prezzo di vendita in Italia, questo sicuramente sarà variabile da un minimo di 1300 a 1600 euro.