Apple: ecco iTunes Match

1

Quasi in concomitanza con l’emissione, della versione iTunes 10.5 beta 6.1 per gli sviluppatori, l’azienda di Cupertino ha deciso di avviare i preparativi per l’avvio provvisorio del servizio di streaming offerto dalla casa californiana ovvero iTunes Match. In questo senso la Apple ha parlato del nuovo servizio offerto alla clientela in questo modo:” iTunes Match conserva tutta la tua libreria musicale in iCloud, consentendoti l’ascolto dei tuoi brani ovunque ti trovi, in ogni momento, su iPhone, iPad, iPod touch o sul computer.”

Analizzando nel dettaglio i costi per usufruire di questo nuovo servizio, si nota come la quota annuale di 25 dollari, permetta agli utenti interessati di ottenere una scansione completa dei propri brani musicali, che porterà alla sostituzione dei brani in locale, con quelli di qualità superiore ovvero da 256 kbps disponibili all’interno dell’iTunes Store.
Gli utenti potranno inoltre caricare sino ad un massimo di 25.000 brani non contenuti all’interno del negozio multimediale della Apple, presso iCloud, rendendoli disponibili semplicemente attraverso una connessione Internet. La novità più rilevante di questo nuovo servizio, è che gli utenti avranno modo di scaricare o ascoltare la propria musica in streaming in ben 10 computer differenti o in device implementati del sistema operativo iOS 5. L’ultima beta del servizio iTunes Match risulta essere decisamente ben funzionante, come si evince da alcuni video presenti all’interno della rete, dunque possiamo auspicare di essere non molto lontani dal rilascio ufficiale del servizio, che dovrebbe avvenire all’incirca tra due mesi. Vi terremo informati nel caso in cui ci dovessero essere delle news relative ad iTunes Match.