Apple entra a far parte del consiglio del gruppo Bluetooth

apple_bluetooth

Apple e Nordic Semiconductor sono entrati a far parte del consiglio di amministrazione di Bluetooth Special Interest Group. Secondo quanto annunciato dalla stessa società i nuovi consiglieri delle due società sono stati nominati per due anni all’unanimità e si insedieranno, ufficialmente, il prossimo primo luglio. Per Cupertino ci sarà Brian Tucker, Senior Software Engineering Manager, responsabile della tecnologia Bluetooth per i dispositivi iOS.

L’ingresso di Apple è strettamente legato a quello di Nordic Semiconductor, azienda specializzata in sensori wireless per il settore medico, dunque ideale per il connubio con Bluetooth 4. L’azienda di Cupertino, da parte sua, è da sempre interessata al settore medico e della salute, soprattutto dal lancio di iPad, che offre utili app e servizi in quest’ambito. Proprio i medici, tra l’altro, sono tra gli utilizzatori più fedeli del tablet di Apple.

Il matrimonio tra Apple e Bluetooth Special Interest Group potrebbe significare, presto, l’arrivo sul mercato di nuovi strumenti wireless per i device di Cupertino.

Il nuovo consiglio del Bluetooth Special Interest Group sarà, dunque composto da: Brian Tucker (Apple), Svein-Egil Nielsen (Nordic Semiconductor, Chris Hansen (Intel Corporation), John Barr (Motorola), James S. Rutledge (Motorola), Ian Macnamara (Nokia), Toby Nixon (Microsoft), Stefan Svedberg (Ericsson), Katsumi Adachi (Toshiba).