Apple: grande attesa per il ritorno di Steve Jobs, lunedì al Wwdc

jobs

Steve Jobs pronto a riapparire in pubblico. Le sempre più rare incursioni del numero uno di Apple creano, così, grande attesa tra i fans dell’azienda di Cuperino. Dopo mesi di assenza, Jobs, che non ha ripreso il suo ruolo di amministratore delegato di Apple, tornerà a farsi vedere il 6 giugno prossimo, San Francisco, in occasione dell’annuale Worldwide Developers Conference (Wwdc), l’importante conferenza degli sviluppatori Apple.

Come tradizione nel corso dell’evento verranno presentati nuovi software. Quest’anno toccherà alla nuova versione di Lion, ottava release del sistema operativo per Mac, a iOS 5, nuova versione del software per iPad, iPhone e iPod touch, e all’attesissima novità iCloud, nuova frontiera per ascoltare la musica sui propri dispositivi Apple.

“Il Ceo di Apple Steve Jobs e un team di manager Apple daranno il via all’annuale Worldwide Developers Conference  con un keynote che si terrà lunedì 6 giugno alle ore 10:00”, si legge nel comunicato ufficiale di Apple.

Sono noti, ormai, i problemi di salute di Jobs che, dopo un ennesimo periodo di cure lontano dalla società, si farà rivedere e, di certo, tranquillizzerà tutti gli appassionati di Cupertino. La sua ultima apparizione in pubblico risale al 2 marzo scorso in occasione del lancio sul mercato di iPad 2. Il 17 gennaio 2011 Jobs ha, nuovamente, lasciato la guida di Apple per curare una rara di forma di cancro, che nel 2008 lo ha costretto al trapianto di fegato.