Apple iPad 2: Foxconn tranquillizza non ci sarà alcun ritardo dovuto alla produzione

01-Stand-prodotti-informatici-Foxconn

Si è parlato spesso dei problemi che a livello produttivo potrebbe causare il blocco dell’industria giapponese, ma sembra che proprio oggi Foxconn abbia annunciato ufficialmente che non ci sono problemi di approvvigionamento per i componenti necessari alla costruzione dell’iPad 2.

Le scorte dovrebbero bastare per le prossime settimane e nel lungo periodo l’azienda ha già provveduto ad instaurare una rete secondaria di fornitori in modo da non far rallentare la produzione del nuovo tablet di Apple a causa del disastro nipponico.

Insomma alla Foxconn sono tranquilli e con i magazzini forniti perciò nella produzione Hight Tech mondiale non ci sarà da preoccuparsi se le industrie in Giappone staranno ferme, nessun allarmismo.

Lieti di sapere che i nostri iPad 2 non tarderanno a causa di una mancanza nella produzione attendiamo la prossima settimana per vedere se negli Apple Store verrà distribuito il nuovo tablet di Cupertino.