Apple, iPad 5 e iPhone 5S: chi arriva prima?

800px-IPad_in_Black_Case

Sono ormai oltre 4 mesi che la Apple è al centro del ciclone a causa dei dubbi sul futuro. L’abbassamento della quotazione delle azioni dell’azienda a marchio Mela misto all’avvento sempre più pressante dei competitor, ha fatto si che buona parte della stampa internazionale si concentrasse spasmodicamente sui progetti della Apple.

Negli ultimi tempi, infatti, si sono mescolate insieme fonti provenienti sia dal Sud-America che dall’Oriente dove Cina e Giappone hanno lasciato trapelare le loro notizie grazie alla massiccia presenza di fabbriche partner della Apple.

In un bombardamento di informazioni, risulta davvero difficile muoversi in maniera organica. Si è parlato a tutto tondo delle attività del centro di sviluppo di Cupertino e soprattutto dell’opportunità che arrivi questo o quel device. iPhone 5S/6 ed iPad 5 (insieme ad un eventuale iPad Mini 2 ed un iPhone Low Cost) sono i più attesi anche perché la iTv e l’ipotetico iWatch al momento sembrano più un sogno che una realtà pronta a concretizzarsi.

Secondo un’attenta analisi commerciale, sembra in pole-position il nuovo iPhone. L’avvento del Samsung Galaxy S4, infatti, ha costretto la Apple ad accelerare i tempi mentre la presentazione di ben due iPad simili nel giro di un anno (il 2012), ha fatto si che al momento gli utenti preferiscano non avere ancora un nuovo device a disposizione per evitare che il prezzo dei modelli di quarta e terza generazione crolli verticalmente nel mercato dell’usato.

Cosa farà davvero la Apple, però, al momento non è dato saperlo. Possiamo soltanto provare ancor di più a ragionare sui dati che abbiamo e prevedere le prossime mosse di Cupertino.

 

800px-IPad_in_Black_Case