Apple lancia la tecnologia Intel Light Peak

intelightpeak

Come vi abbiamo già citato negli articoli precedenti sembra proprio che la Apple sia realmente intenzionata a svelare a tutto il mondo la proprio nuova linea di MacBook Pro entro la settimana, che dovrebbero poi essere rilasciati sul mercato nel mese prossimo di Marzo.

Ma proprio in relazione a questo nuovo prodotto Apple, è emersa una notizia interessante, e che sembra avere tesi fondate. La notizia riguarda il sistema di connessione alle periferiche esterne per computer, infatti sembra che l’azienda di Cupertino, abbia intenzione di sradicare dal trono le vecchie porte USB 3.0 in favore della nuovissima porta Intel Light Peak.

Questo nuovo sistema di connessione era già stata presentata alcuni anni fa, ma sembra che proprio adesso sia realmente pronta e sufficientemente efficiente per poter prendere il posto delle porte USB,le FireWire, le HDMI, le DisplayPort, gli ingressi SATA ed Ethernet per racchiuderle tutte in unico nuovo formato universale.

Da questa novità conseguiranno non solo vantaggi dal punto di vista della comodità, ma anche dal punto di vista della velocità in quanto questa nuova porta sarà in grado di raggiungere velocità di punta di 100Gb/s, una velocità stratosferica e non concepibile attualmente.

Per concludere è emerso da fonti molto vicine alla Apple che queste nuove porte Intel Light Peak, oltre ad essere installati nei nuovissimi MacBook Pro, potremmo ritrovarle anche nelle prossime versioni di iPad, proprio per poter colmare l’assenza di connettività USB da parte del dispositivo.