Apple rilascia iOS 7 Beta 4: scopriamo le novità

800px-Genius_Bar,_SoHo_Apple_Store,_September_2003

Arriva, anche se in ritardo, la versione Beta 4 di iOS 7. Nei giorni scorsi ci siamo più volte concentrati sulle possibili cause del ritardo rispetto alla timeline seguita da Apple per le versioni precedenti; non abbiamo una versione ufficiale relativa al ritardo ma, come abbiamo più volte segnalato, è probabile che l’attacco hacker subito dal sito dedicato agli sviluppatori ha determinato un’attesa più lunga per la Beta 4 di iOS 7.

Diverse le novità che gli sviluppatori hanno potuto osservare nelle ultime ore, segno che dalle parti di Cupertino si lavora ancora alacremente per consegnare il prodotto finito in autunno.

La nuova Beta, in primis, svela la presenza di un lettore di impronte digitali per il prossimo device, di poi si occupa di correggere alcuni bug ed infine introduce diverse novità per ciò che riguarda il software.

Fra i dettagli più significativi troviamo una nuova grafica della Lockscreen che rispetto alle Beta precedenti è stata migliorata anche e soprattutto da un punto di vista cromatico. Per la gestione della Mail è stato introdotto uno swipe decisamente più veloce rispetto al passato.

Il punto cardine è ancora una volta il centro notifiche le cui diverse sezioni adesso possono essere spostate verso sinistra o destra. Nuove icone, ancora, per AirPlay, progetto su cui Apple punta molto e che, con iOS 7, potrebbe rendere inutile l’NFC.

Per ciò che riguarda il resto, ci troviamo dinanzi a molte piccole modifiche stilistiche che, nei fatti, si propongono di rendere il tutto graficamente più piacevole. La rivoluzione di iOS 7, del resto, è davvero epocale.

 

800px-Genius_Bar,_SoHo_Apple_Store,_September_2003