Apple rilascia la build OS X Mavericks 10.9.2: tutte le novità

Apple rilascia la build OS X Mavericks 10.9.2: tutte le novità

OS X Mavericks è sempre più vicino ad un nuovo major update. Apple ha infatti inviato agli sviluppatori la build della seconda beta del sistema operativo per iMac e MacBook, che giungerebbe così alla versione 10.9.2. È passato circa un mese da quando venne rilasciata la prima beta e, come si sospettava fin dall’inizio, si dovrà aspettare ancora un po’ prima di poter scaricare questo aggiornamento.

Non che sia un male, anzi. Significa probabilmente che Apple ha in serbo qualche novità davvero interessante per questo speciale update. Andiamo a vedere che cosa c’è in questa nuova build: innanzitutto è stato abilitato il supporto alle chiamate FaceTime Audio anche su Mac, completando quella trasformazione in servizio VoIP tra dispositivi Apple che era iniziata dall’ultimo iOS 7 per iPhone e iPad. Una seconda grossa novità riguarda sempre FaceTime e iMessage, in quanto è stata introdotta anche la possibilità di bloccare gli utenti indesiderati in entrambi i servizi. Una funzione che era presente su iOS, ma che non era possibile applicare sui computer veri e propri della Mela.

Insieme a questa beta, Apple ha rilasciato anche Safari 7.0.2 per Mavericks e Safari 6.1.2 per Lion e Mountain Lion. Non moltissime novità in questo senso, se non un aumento della compatibilità generale con i vari siti Web e un migliore funzionamento per alcuni servizi come il riempimento automatico, la stampa e la visualizzazione di mail attraverso reader.

Ancora non abbiamo una data precisa per il rilascio definitivo di Mavericks 10.9.2, ma è molto probabile che si dovrà aspettare ancora parecchio. Se i rumor sono corretti, forse anche fino a marzo.

Apple rilascia la build OS X Mavericks 10.9.2: tutte le novità