Apple: scendono i prezzi di MacBook Air, in arrivo update

1

Ormai sembra arrivato il momento, dell’annuncio da parte dell’azienda di Cupertino del lancio ufficiale della nuova linea di MacBook Air, la quale secondo gli ultimi rumors che circolano in ambienti vicini all’azienda californiana, potrebbe avvenire dalla fine del mese prossimo.

Nelle ore appena trascorse, l’azienda di Cupertino ha tagliato di 30 dollari il prezzo dei device ricondizionati, cioè i dispositivi utilizzati esclusivamente come scopo promozionale ma messi in seguito in vendita previo il superamento con successo di una serie di provini effettuati sul dispositivo.

La versione standard dei dispositivi in questione, ovvero quelli provvisti di SSD di capacità totale da 64GB da 11,6 pollici, sono attualmente in commercio alla cifra di 829 dollari.

Questa scelta potrebbe in realtà nascondere l’intenzione dell’azienda californiana di eliminare nel più breve tempo possibile le scorte rimaste invendute in magazzino, in modo tale da poter immagazzinare la nuova linea di MacBook Air.

Nei giorni scorsi sono inoltre aumentate le voci riguardanti quelle che potrebbero essere le caratteristiche dei nuovi device prodotto dalla Apple, dalle quali emerge ovviamente la presenza ormai data per ovvia della nuova linea di processori Intel Sandy Bridge, e della periferica innovativa Thuderbolt, il sistema di connessione prodotto in team con la Intel; funzionalità peraltro già implementata all’interno di iMac e MacBook Pro.

Altamente probabile anche un aumento delle capacità di memoria della nuova generazione di MacBook Pro, oltre all’eliminazione della GPU GeForce 320M, che molto probabilmente farà posto a soluzioni grafiche più innovative e soprattutto più qualitative dal punto di vista delle performance, per questo motivo l’azienda di Cupertino potrebbe optare per le schede video Radeon HD di AMD.

Molto probabilmente nel corso del prossimo WWDC 2011, conferenza organizzata dalla Apple a San Francisco, e rivolta agli sviluppatori potremmo assistere al lancio ufficiale della nuova linea di MacBook Pro.