Apple Store davanti a Microsoft Store in Virginia

Apple Store davanti a Microsoft Store in Virginia

Signori, scegliete la vostra arma e poi allontanatevi di dieci passi. Un vero e proprio duello quello che sta per cominciare nel centro commerciale Tysons Corner Center di McLean, in Virginia, Stati Uniti. Davanti al già presente Apple Store, infatti, sono comparse le coperture di un futuro negozio della compagnia di Redmond, i famosi microsoft Store che, senza troppa vergogna, stanno cercando di imitare il modello economico di Cupertino.

Nulla di male, intendiamoci. I Microsoft Store si stanno già diffondendo da tempo e nessuno ha mai messo il copyright sui negozi “di marca” (ci mancherebbe altro). Vedere un negozio Apple proprio davanti a uno Microsoft, però, più che a una sfida commerciale assomiglia a un duello western, o meglio ancora a quelle scenette dei fumetti dove Zio Paperone e Rockerduck si sfidano con lo stesso tipo di negozi in battaglie all’ultimo sconto.

Tanto meglio per noi e qualche grattacapo in più per le due compagnie. Già ci immaginiamo il giorno dell’inaugurazione, con da una parte i fan di Microsoft, dall’altra quelli Apple. Se avete mai seguito una discussione tra queste due categorie di appassionati di computer, allora saprete anche voi che forse sarà meglio aumentare la sicurezza del centro commerciale quel giorno. Sarebbe divertente se facessero la loro apparizione i due attori della famosa pubblicità “Get a Mac” (cercate su YouTube se non li conoscete).

Basterà alla Microsoft aprire dei negozi dedicati per riuscire a superare a livello di immagine (sappiamo benissimo che i PC con Windows sono più diffusi dei Mac) la casa di Cupertino? Noi ne dubitiamo, ma se fosse un successo, tutto andrebbe sicuramente a vantaggio di noi utenti. Magari con qualche sconto extra da parte di entrambi i colossi.