Apple Store: sparisce Siri

1

Per tutti coloro non ne fossero a conoscenza, Siri prima di diventare una delle impostazione cardine su cui si basa il nuovo iPhone 4S, era un’applicazione disponibile all’interno dello store di applicazioni realizzato dalla Apple, un’applicazione disponibile per qualsiasi dispositivo mobile implementato del sistema operativo iOS. Nella giornata di ieri è successo un fatto alquanto insolito, infatti sembra non sia più disponibile l’applicazione all’interno dell’App Store, anche ai vecchi possessori dell’applicazione che avevano installato in precedenza l’applicazione, non è più permesso l’accesso al server dell’applicativo.

Era ormai da diverso tempo che non venivano rilasciati nuovi update dell’applicazione in questione, precisamente da quando l’azienda di Cupertino ha deciso di acquisirla per renderla una caratteristica fondamentale dei prodotti da lei rilasciati, ma era comunque possibile continuare ad utilizzare l’applicazione Siri. Nella giornata di ieri invece, l’applicazione è misteriosamente sparita dall’intero negozio, mentre a coloro che avevano già installato Siri all’interno del proprio dispositivo, viene mostrato il seguente messaggio:

“I’ve been replaced! The new Siri is even smarter and better looking than me, and waiting for you on the iPhone 4S. I’ll be leaving for home Oct 15th. Until then…how can I help you?”. In poche parole l’applicazione in questione è stata sostituita con una funzionalità implementata all’interno del nuovo melafonino iPhone 4S con prestazioni migliori e più efficienti. Ciò che tutti gli utenti si stanno chiedendo in questo momento è il motivo per cui la Apple abbia deciso di rimuovere l’applicazione dal portale. Magari per non creare confusione tra l’applicazione e la funzionalità implementata all’interno del dispositivo 4S.