Apple Store: un nuovo store alla Grand Central Station di New York

apple-store

Un Apple Store nella celebre Grand Central Station di New York. L’idea di aprire uno store di Cupertino in uno dei luoghi più grandi e frequentati di New York, snodo ferroviario importantissimo negli Stati Uniti, circola da tempo, ma secondo recenti rumors non è detto che non possa realizzarsi.

Secondo Wall Street Journal, infatti, la MTA, azienda che gestisce il trasporto urbano di New York, starebbe lavorando per trovare uno spazio per lo store dell’azienda di Cupertino di circa 1400 metri quadri. La notizia presto dovrebbe avere ulteriori conferme, visto che gli spazi commerciali nella Grand Central Station vengono assegnati tramite un concorso pubblico.

Se Apple, dunque, ha davvero intenzione di aprire questo importante e centrale punto vendita, dovrà partecipare all’offerta, rendendo la notizia pubblica.

Se secondo qualcuno lo store in questione sarebbe troppo vicino al famosissimo Apple Store della 5th Avenue, questa paura è presto cancellata. New York è un tale viavai di persone, utenti e potenziali clienti, che di certo non c’è pericolo che lo store di Cupertino rimanga vuoto.

La notizia, comunque, arriva proprio all’indomani dei festeggiamenti per i 10 anni di vita degli Apple Store, che hanno visto gli iPad diventare grandi protagonisti. Niente più cartoncini informativi e illustrativi a fianco di Mac e soci, bensì iPad interattivi, quasi a testimoniare la versatilità degli iDevice.

Per quanto riguarda gli store in giro per il mondo, infine, recentemente è giunta la notizia che l’azienda di Cupertino sia attualmente alla ricerca nuovo personale da impiegare all’interno di un Apple Store, che nascerà ad Amsterdam.