Apple TV 4.1: iOS 7 svela le novità di Cupertino

800px-Apple_TV_back_

Di una nuova Apple TV si parla ormai da tanto, troppo tempo. Se fino a poco tempo fa ogni considerazione restava nel limbo delle semplici chiacchiere, oggi grazie al codice di iOS 7 possiamo parlare di qualcosa di più concreto in merito al futuro della tv firmata Mela.

A diffondere la notizia ci ha pensato uno sviluppatore, Hamza Sood, il quale si è accorto che all’interno del codice di iOS 7 si fa esplicito riferimento ad Apple TV 4.1, nome attualmente non abbinato a nessun dispositivo a marchio Mela in commercio. A quanto pare, dunque, l’indicazione Apple TV 4.1 è comparsa già con l’aggiornamento iOS 7 ma soltanto nelle ultime ore è venuta alla luce.

Volendo far riferimento alla casistica, inoltre, occorre segnalare che il prossimo aggiornamento software di Apple TV dovrebbe essere tutt’altro che un aggiornamento minore; ciò lascia sperare che anche l’hardware sarà profondamente rinnovato per venire incontro alle nuove esigenze degli utenti e del mercato.

Secondo indiscrezioni non confermate, infatti, la nuova Apple TV potrà supportare dei controller sprovvisti di cavi, un nuovo ed esclusivo App Store ed un nuovo sistema di integrazione fra Tv via cavo tradizionale e contenuti video di iTunes Store. Un’evoluzione notevole che, se confermata, potrebbe finalmente portare la Apple TV a non essere più soltanto un device minore ma a diventare un dispositivo di punta dell’azienda che vada ad affiancare in tutto e per tutto device più potenti ed affermati come iPad ed iPhone.

Non si conoscono, però, i tempi di realizzazione del prodotto. La primavera sarà senz’altro ricca di particolari.

 

800px-Apple_TV_back_