Apple vs Samsung Galaxy SIII: ultime news

samsung-logo1

Google, Motorola, Rim ed ovviamente Samsung: tutti nel mirino della Apple. L’azienda di Cupertino, pur a poche ore dal WWDC 2012 e dunque teoricamente molto impegnata, non perde tempo e continua ad attaccare i suoi competitor nelle aule di tribunale, prima che nei negozi.

Continuano, infatti, i lunghi bracci di ferro con la Samsung all’indomani della fumata nera in seguito all’incontro fra le parti richiesto dal Tribunale preposto ad emettere un giudizio in tema di brevetti. Nel mirino è finito, ca va sans dire, il Samsung Galaxy S III: la Apple ha tutte le intenzioni di bloccare la messa in vendita dello smartphone al top di gamma dell’azienda coreana in territorio americano.

Cupertino attacca a viso aperto e lo fa tramite il suo avvocato, Josh Krevitt, il quale ha dichiarato apertamente di essere in procinto di presentare una richiesta formale rivolta alla Corte di San Jose (Calafornia) in cui tentare di ottenere un ordine restrittivo sulle vendite dello smartphone equipaggiato con Android.

I giudici impegnati nel dirimere la vicenda potrebbero accogliere questa richiesta facendo riferimento alle azioni legali ancora in corso riferibili al Samsung Galaxy Tab 10.1. C’era da aspettarselo, del resto, che la Apple non rinunciasse a battagliare pur di creare problemi al nuovo smartphone della Samsung, anche perché di iPhone 5 al momento ancora non se ne parla di veste ufficiale.

Insomma, come abbiamo sempre detto, le dinamiche legate ai grandi profitti sono sempre difficilissime da spiegare. Ancora una volta è evidente come Apple e Samsung, alleati in campo industriale, non smettono di baccagliare quando invece si parla di marketing.