Bolle Bp-10 l’innovativa stampante per iPhone

bolle_bp_10

La prima volta che abbiamo visto un apparecchio del genere riguardava la famosa marca di accessori per fotografia, Canon, ma chissà forse Apple all’epoca in cui uscì un apparecchio similare Canon ci stava già pensando.

E proprio ora che i device della Mela sono in grado di fare foto ad alta risoluzione ecco che arriva tra le nostre mani la Bolle BP-10, la prima dock-stampante dedicata ad ogni tipo di iPhone, dal 2 G al 4 G.

La Apple magari ha voluto reagire alle critiche che gli erano state mosse con la diffusione di AirPrint, servizio per la stampa via Wi-Fi, in ogni caso qualunque sia stato il motivo che ha spinto la Mela vero la Bolle BP-10 ne siamo lieti.

Sicuramente la piccola stampante conquisterà tutti, poiché è estremamente semplice ed efficiente.

Grazie al suo connettore Dock a 30 pin ci possiamo collegare l’iPhone e questo le permette oltre al consono scambio di informazioni anche di funzionare come una docking station in grado di ricaricare il nostro device.

L’applicazione Apple dedicata a Bolle BP-10 è scaricabile gratuitamente nello Store Apple e permette sia la stampa di singole foto in formato 4×6, sia la stampa di immagini multiple con l’effetto mosaico.

Considerata l’utilità della Bolle BP-10 il prezzo è davvero moderato, solo 140 euro, circa 119 sterline.