Brevetti Apple: arriva l’antenna cellulare sui MacBook

Brevetti Apple: arriva l'antenna cellulare sui MacBook

È di nuovo il momento di parlare di brevetti e delle future innovazioni che potrebbero trovare posto sui dispositivi Apple nel prossimo futuro. L’ultimo in ordine di tempo riguarda la connettività, ovvero un’antenna sui computer Mac che possa collegarsi alla rete almeno 3G dei telefoni cellulari.

Ricordate quando un tempo sognavamo che l’intera città fosse cablata Wi-Fi? In fondo per molti versi è già così, dato che le reti 3G e le nuovissime 4G LTE hanno di fatto dato accesso al Web in grandissima parte del nostro Paese in completa mobilità. Si potrà dire che dobbiamo pagare salato per questa connessione, ma fino a prova contraria anche di reti Wi-Fi gratis non ne abbiamo ancora trovate tantissime. Ecco allora che la Mela ha ben pensato di collegare anche i suoi computer portatili alla rete cellulare, come del resto accade già anche con gli iPad. Dalle immagini pubblicate dal solito portale Patently Apple, infatti, possiamo bene intuire come a Cupertino vogliano mettersi a lavorare su un’antenna o estraibile (poco probabile) o almeno integrata con il corpo del computer. Se a questo aggiungiamo uno slot per le SIM Card, il gioco sarebbe fatto.

Esiste però un problema abbastanza grosso. Innanzitutto la banda di reti compatibili, anche se ormai gli standard delle reti cellulari si stanno omologando sempre di più. Il problema, semmai, sarà come integrare tutto questo in un sottilissimo MacBook Air, che per sua stessa natura è già estremamente compatto e difficilmente vi si può aggiungere qualche componente aggiuntivo. Inoltre vi è la domanda più importante: un MacBook Air collegato automaticamente alle reti 3G non rischierebbe di togliere mercato all’iPad Air?

Brevetti Apple: arriva l'antenna cellulare sui MacBook