Calcio scommesse: lo scandalo in diretta su iPhone e iPad

Antonio_Conte

Il gioco del calcio, in Italia, è uno dei più torbidi al mondo. Tempo fa anche Beppe Grillo tuonò dicendo che sarebbe il caso di iniziare ad odiarlo il calcio, ed allora si riferiva al business delle tv a pagamento. Oggi sulla scena ritornano prepotentemente gli scandali legati a scommesse e partite combinate, in un vortice che ha visto concentrati il Italia gli interessi della malavita internazionale.

Eppure, ancora oggi il calcio nessuno lo odia. Anzi. Se, a distanza di pochi anni da calciopoli, dirigenti e tifosi della Juventus sembrano non aver imparato nulla, ostentando un’arrogante tracotanza nell’esporre le tre stelle sul tricolore, è anche vero che dopo il ciclone che ieri mattina ha investito serie A e serie B, già si sente parlare di cautela.

Come se le intercettazioni ed i filmati non esistessero, come se nei provvedimenti di custodia cautelare ci fossero scritte favole… Eppure, nelle ultime 24 ore la stampa ha registrato un boom di vendite (o di I Like e Tweet) proprio in merito alla squallida vicenda che negli ultimi anni ha condizionato lo svolgimento dei campionati: calciatori, allenatori e – diciamolo – anche club che combinavano i risultati delle partite per ottenere dei tornaconti economici grazie a forti scommesse.

Ebbene, tanti appassionati in questi giorni non fanno che chiedere informazioni, non aspettano che di sapere come saranno ridisegnati i prossimi campionati. Inutile dire che l’attesa più grande è per il destino di Antonio Conte, allenatore della Juventus accusato di aver combinato partite come allenatore del Siena.

Se avete con voi il vostro iPhone, potrete avere aggiornamenti in tempo reale sempre in tasca. I migliori quotidiani sportivi, infatti, da tempo hanno pensato di arrivare su iPhone ed iPad. Basterà recarvi su App Store per trovare le applicazioni ufficiali. Le ultime news sportive saranno a portata di mano!