Camera: Maurizio Lupi su iPad, primo deputato con un’app

ipad

Maurizio Lupi, deputato del Pdl, sbarca su iPad. Il vicepresidente della Camera è il primo deputato italiano ad avere una propria applicazione sul tablet di Apple. L’app, disponibile su App Store, darà la possibilità di seguire da vicino l’attività svolta dal deputato a Roma e su tutto il territorio.

Le news in tempo reale permetteranno di essere aggiornati su tutti gli interventi di Lupi, dalle dichiarazioni agli articoli, mentre ogni mattina sarà disponibile la rassegna stampa, curata proprio del vicepresidente della Camera. Sarà lui stesso, infatti, a segnalare i fatti e gli eventi più interessanti apparsi sui quotidiani del giorno.

L’applicazione permetterà, anche di essere aggiornati sulle attività pubblica del deputato: dal Montecitorio running club all’Intergruppo parlamentare per la sussidiarietà.

“Discutiamo molto della crescente distanza tra cittadini e istituzioni – ha spiegato Lupi nel presentare la sua app – credo che questo possa essere un modo per ridurla. Ho voluto offrire ai miei elettori e a tutti i cittadini che sono interessati un mezzo per ‘controllare’ ciò che faccio e per creare un rapporto, anche dialettico, che mi possa aiutare nel mio lavoro. La tecnologia avanza e mi sono reso conto che il sito internet e lo scambio di email non mi dava quella velocità che oggi, più che mai, è necessaria per rispondere in maniera efficace ai bisogni della società”.