CCleaner per Mac, disponibile la versione beta

CCleaner per Mac, disponibile la versione beta

Se siete giunti al Mac partendo da un computer Windows, allora quasi sicuramente vi sarà capitato di usare il programma gratuito CCleaner. Si tratta di un software molto leggero e popolare, che consente di gestire il PC in ogni sua parte, dalla rimozione dei file inutili che appesantiscono il sistema fino alla correzione degli errori di registro. Adesso la Piriform, l’azienda che produce e distribuisce CCleaner, ha preparato una versione del software per Mac OS X.

Ovviamente le funzioni saranno ben diverse tra Windows e Mac. Le cose da pulire e di cui prendersi cura sono nettamente diverse e non si può fare un vero e proprio paragone tra i due sistemi a livello di funzionamento. Inoltre CCleaner per il momento è scaricabile solamente in versione beta, quindi in questo momento il programma è ben lontano dall’essere privo di errori e di inesattezze.

Comunque sia vale la pena cercare di vincere il classico “senso di superiorità” che nasce in quasi tutti gli utenti Apple. Anche ai nostri Mac non potrà fare male un po’ di manutenzione ogni tanto e CCleaner ha un’esperienza in questo campo notevole. Anche se proveniente solo dall’ambiente Windows, siamo sicuri che la Piriform sarà presto in grado di sfornare una versione completa decisamente utile e facile da usare.

Al momento CCleaner per Mac permette di svuotare le cache dei browser, eliminare i file temporanei del sistema e pulire i documenti, le applicazioni ed i server recenti. Sicuramente un’operazione noiosa che ci viene risparmiata. Aspettiamo con ansia la versione completa. La beta, al momento, è scaricabile dal sito ufficiale di CCleaner.