Estate 2011: mai in viaggio senza iPhone, migliaia di app dedicate

apple_iphone_02

Ogni estate arriva l’ultima moda da spiaggia e il tormentone musicale. Ma sotto l’ombrellone nel 2011 quello che non potrà mancare sarà l’iPhone, con annesse applicazioni dedicate a vacanze e turismo. Dalla prenotazione dei voli, agli alberghi e ristoranti, è possibile prenotare e programmare le proprie ferie in tutto e per tutto tramite pochi touch, e orientarsi e muoversi al meglio una volta giunti a destinazione.

Con FlightTrack, ad esempio, è possibile tenere sotto controllo lo stato dei voli di tutto il mondo in tempo reale, con rotte di viaggio, con immagini, gate, ritardi e cancellazioni. Se poi volete arrivare direttamente alla fonte del vostro viaggio, da Trenitalia ad Alitalia, passando, ovviamente, per le principali compagnie straniere, tutte hanno, ormai, app ufficiali per consultare orari, effettuare prenotazioni e usufruire dei principali servizi disponibili anche online. Alitalia ha, di recente, proposto anche un nuovo servizio che permette di recuperare il proprio bagaglio smarrito direttamente tramite iPhone, senza file e lungaggini all’aeroporto.

Una volta prenotato il viaggio, poi, su iPhone non può mancare l’app di Tripadvisor, la più scaricata, in oltre 80 Paesi. La celebre community di viaggiatori, infatti, offre recensioni, foto, mappe e un forum per tutte le domande e le curiosità. La pratica funzione Nei dintorni, poi, permette, una volta giunti alla meta, di trovare tutti i punti di interesse e i servizi utili presenti nella propria zona. C’è, poi, la tradizionale Google maps con mappe on line di tutto il mondo fino a Tripwolf, altra community per viaggiatori molto amata, che offre mappe e guide offline.