Già pronto in Cina il clone di iPhone 5!

800px-Sunset_of_the_Forbidden_City_2006

Nessuno ha mai visto il vero iPhone 5: tante sono state le immagini, i rumors e le indiscrezioni in merito, ma il device ufficiale della Mela è ancora avvolto da un telo misterioso. Nonostante questo, la genialità degli orientali ha fatto si che fosse già pronto il clone proprio dell’iPhone 5.

Del resto, i tanti elementi del device di cui sono state diffuse le immagini possono aver senza dubbio ispirato le menti più sviluppate le quali hanno pensato bene di mettere già in campo un iPhone 5 d’imitazione.

Nell’ambiente è stato chiamato Goophone I5: altro non è che un clone di iPhone 5 fatto tutto in plastica. Certo, visto che il nuovo melafonino viene assemblato proprio in Cina, non c’è poi tanto da meravigliarsi se il popolo dagli occhi a mandorla si sia lasciato tentare dal realizzare un device simile all’iPhone 5 ma dal prezzo più ammaliante.

Ancora sconosciute le caratteristiche tecniche del device, anche se non ci dovrebbero essere dubbi sullo schermo che, a differenza dell’iPhone 5, rimane da 3,5 pollici. Secondo indiscrezioni, il modello emulo di iPhone è equipaggiato con sistema operativo Android, il che lo renderebbe decisamente indigesto agli appassionati della Mela veri e propri.

Il fenomeno dei cloni di iPhone è oltremodo diffuso in Cina, così come in altri paesi orientali. Ciò, però, non preoccupa poi tanto la Apple perché le vendite di questi dispositivi non intacca in nessuno modo l’egemonia di iPhone. Discorso diverso, invece, va fatto per i device targati Samsung, contro cui Apple si è scagliata con tutta la sua potenza.