Google Chrome per iPhone, iPad ed iPod: l’app ufficiale

800px-2008_Google_Input_and_Output_in_USA_-_the_Keynote

Come in molti sapranno è in corso il Google I/O 2012, ovvero la conferenza di Google dedicata agli sviluppatori. Se i primi giorni sono stati dedicati anche all’hardware con l’avvento di Nexus, entrando nel vivo della conferenza si è pensato anche e soprattutto alla Apple.

Google Chorme, infatti, è stato ufficialmente pubblicato sull’App Store per il sistema operativo mobile di Cupertino, iOS, ed è da subito disponibile per iPod, iPhone ed iPad a partire dalla versione 4.3 di iOS. Una soluzione decisamente inattesa, considerando il forte attrito che negli ultimi anni si è creato fra i due colossi americani.

Considerando che Steve Jobs vedeva in Android un mostro da sconfiggere, potrebbe sembrare strano a prima vista andare a trovare Google Chrome su App Store: se si pensa, però, che anche la guerra fra Apple e Microsoft alla fine si è risolta in uno scambio di software come Office oppure iTunes, appare chiaro che in nome del profitto tutto può succedere.

Attraverso iTunes sarà possibile effettuare il download di 12,8 MB gratuitamente. Chrome, ovviamente, avrà bisogno delle credenziali d’accesso per poter subito mettere in relazione il browser con il proprio account Google ed il gioco è fatto. Effettuando il login, si darà il via alla possibilità di tenere sempre aggiornate tutte le impostazioni desiderate attraverso qualsiasi dispositivo collegato all’account Google.

In buona sostanza, Google Chrome per iOS consente all’utente di mettere in relazione computer e device, ad esempio inviando le pagine dal proprio pc verso il proprio iPhone con un solo gesto. Velocità e semplicità, due concetti che sia la Apple che Google hanno sempre conosciuto bene.