Guida Rossa Michelin 2011: l’applicazione per iPhone e iPad

Guida Rossa Michelin 2011: l'applicazione per iPhone e iPad

Le Guide Michelin sono da sempre i punti di riferimento per i turisti di tutto il mondo. Nate per aiutare gli automobilisti in un periodo nel quale quasi non esistevano i segnali stradali, introdotti proprio dalla casa francese, nel corso dei decenni le Guide Michelin sono divenute un punto di riferimento per l’eccellenza in svariati settori, soprattutto in quello culinario. La valutazione della Guida Rossa Michelin può fare la differenza tra il successo e l’anonimato di un ristorante e ora che è uscita la versione per iPhone e iPad questa fama non potrà fare altro che ingigantirsi.

Del resto non era altro che una questione di tempo prima che la Guida Rossa Michelin sbarcasse sulle device della Mela morsicata. Dalla più piccola osteria ai grandi ristoranti di lusso, sono numerosissimi i locali segnalati su questa utilissima guida. Se vi piace mangiare bene in vacanza, allora non potrete assolutamente farvela mancare. La guida, ovviamente, è stata anche regionalizzata: oltre ai ristoranti italiani, potrete consultare la guida dei migliori locali di Spagna, Germania e Francia, senza dimenticare la comodissima versione europea, ideale se fate spesso viaggi lunghi per il Vecchio Continente. Naturalmente grazie all’integrazione dei vari servizi di iPhone e iPad, la Guida Rossa Michelin può godere della mappa con indicazioni GPS e, più importante ancora, l’utilissima funzione di realtà aumentata, che vi permetterà di adocchiare il ristorante più vicino a dove vi trovate. Perfetto se siete in una città che non conoscete.

La Guida Rossa Michelin per iPhone e iPad costa 7,99 € per le versioni Italia, Germania, Francia e Spagna, mentre se preferite avere tutto a disposizione, per 14,99 € avrete con voi la versione europea.