Health, HomeKit e Family Sharing: iOS 8 pensa agli utenti

wwdc

iOS 8 ha aperto le porte a tre grandi innovazioni: HealthKit e la app Health, HomeKit e Family Sharing. La Apple, insomma, sta procedendo per gradi. Prima ha rinnovato in maniera avveniristica i suoi device (il processore ARM a 64 Bit di iPhone 5S al momento è l’unico in circolazione assieme ad iPad Air), ed ora sta introducendo delle nuove funzioni in grado di accompagnare gli utenti nei loro bisogni quotidiani.

L’azienda di Cupertino, dunque, durante la conferenza inaugurale della WWDC 2014 ha pensato a salute, casa, famiglia ed automobile.

L’app Health, ad esempio, è la più importante del momento: stiamo parlando di un software capace di monitorare le informazioni relative al proprio stato di salute ed al tempo stesso di organizzare gli step da compiere per tenersi in forma. L’intero sistema Health Kit, inoltre, è in grado di contattare medici ad hoc nel caso in cui il monitoraggio dei valori dell’utente desse segnali non incoraggianti o preoccupanti.

Di poi, la Apple ha presentato HomeKit, in grado di sviluppare una casa perfettamente integrata con iPhone ed ha poi presentato Family Sharing: in questo caso parliamo di un app capace di garantire la condivisione di foto, calendari e musica fra i membri della famiglia. Il tutto è coadiuvato da una tastiera predittiva, ovvero capace di suggerire le parole più adatte al testo digitato in precedenza.

Insomma… come detto in incipit, iOS 8 è un sistema votato ai bisogni dell’utente: l’app Health, in primis, è il simbolo di questa innovativa versatilità nei confronti delle attività personali di ogni singolo possessore di device firmati Apple.

 

 

wwdc