il 18 settembre arriva iOS 7: come effettuare il download

ios7

Presentato durante la WWDC 2013, iOS 7 farà la sua comparsa ufficiale sui device a marchio Mela il prossimo 18 settembre. A dispetto di quanto più volte proclamato negli ultimi tre mesi, nelle ultime ore diversi osservatori hanno precisato che, infondo, in iOS 7 a cambiare è di sicuro la grafica ma, per quanto riguarda il codice di base del sistema, cambia davvero poco.

Questi i device compatibili: iPhone 5, iPhone 4, iPhone 4S, iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad mini e iPod touch oltre, ovviamente, ai nuovi arrivati.

Il nuovo carattere, Helvetica Neue Ultra Light, sarà uno dei tratti distintivi che balzeranno subito agli occhi dell’utente; proprio il carattere di scrittura da alcuni è stato giudicato troppo difficile da leggere con condizioni di luce non ottimali.

Fra le novità più interessanti che gli utenti potranno apprezzare dal prossimo 18 settembre troviamo il nuovo centro di controllo e multitasking insieme al tanto chiacchierato AirDrop . iOS 7, inoltre, dedica una grandissima attenzione alle immagini e si preoccuperà di sfruttare al meglio le potenzialità della nuova fotocamera introdotta con iPhone 5S.

Come dicevamo in incipit, i cambiamenti più evidenti sono relativi alla grafica e proprio queste novità renderanno non sempre agevole il rapporto dell’utente medio con questa nuova idea di software introdotta da Apple.

Certo, iOS 7 è stato annunciato lo scorso 10 giugno come una grande rivoluzione: adesso dovrà dimostrarlo con i fatti, dopo essere stato sviluppato in maniera dettagliata negli ultimi tre mesi. Scaldate i vostri iPhone, dunque: iOS  7 ormai è qui: la procedura è quella standard di Apple. A voi la scelta, a partire dalla prossima settimana.

 

ios7