Il Guardian accusa Apple: iOS 7 causa nausea e vertigini

Ios7

Nuovi guai per iOS 7, finito al centro di una polemica a causa di alcune sue caratteristiche che, a quanto pare, possono essere dannose per la salute degli utenti. A segnalare il problema è addirittura l’autorevole Guardian, nelle cui pagine si legge che le animazioni di iOS 7 arrivano a causare vertigini e mal di mare.

Attraverso l’ANSA, il direttore del dipartimento delle Scienze chirurgiche delle testa e del collo del Gemelli e dell’Istituto di Otorinolaringoiatria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Gaetano Paludetti – afferma quanto segue: <<in soggetti con particolari sensibilità potrebbero esserci disturbi come nausea o vertigini, che però non sono diversi da quelli che si provano quando si guarda intensamente un oggetto in movimento>>.

Come sappiamo, iOS 7 dispone di una nuova serie di animazioni grafica fra cui parallasse, finti zoom e slittamenti di schermate. Tutte queste caratteristiche peculiari del nuovo sistema operativo mobile della Apple hanno già contribuito a renderlo unico agli occhi degli utenti ma, a quanto pare, possono creare alcuni problemi da non sottovalutare.

Dopo l’allarme del Guardian, però, in molti hanno sottolineato come risulti eccessivo parlare di un vero e proprio bug di iOS 7; appare molto più attendibile segnalare che in soggetti a rischio l’uso eccessivo delle animazioni di iOS 7 potrebbe causare problemi di equilibrio e senso di nausea.

La Apple, dunque, potrebbe aver peccato di scarsa attenzione verso alcuni utenti particolarmente esposti al rischio ma, tutto sommato, si tratta di effetti visivi facilmente modificabili. Insomma, questa volte le accuse verso Apple sembrano essere davvero esagerate!

 

Ios7