Instagram down: l’app per iOS va in tilt per tre ore

icon_340

L’app Instagram per iOS ed Android è andata in tilt ieri verso le 18 per poi riprendere le sue attività poco prima delle 21. Tre ore in cui un’altra app dell’azienda di Zuckerberg ha subito problemi di sovraccarico. Durante lo stop l’applicazione ha comunque permesso l’editing delle immagini ma non la loro condivisione nel mondo social.

Il problema è stato comunicato con un tweet ufficiale: <<Stiamo lavorando per risolvere un problema di distribuzione. Grazie per la vostra pazienza>>. Gli utenti, invece, si sono confrontati sulle ultime novità e sull’attesa circa la risoluzione dei problemi utilizzando due hashtag in particolare: #InstagramIsDown ed #instagramnotworking.

La notizia ha suscitato un certo imbarazzo da parte del gruppo dirigente di Facebook ed una notevole irritazione da parte degli utenti i quali, però, sono stati anche abbondantemente derisi tramite Twitter: uno dei tweet maggiormente sottoposti a re-tweet, infatti, è stato il seguente: << Salvate i selfie nelle bozze>>! Come a dire che al momento Instagram rappresenta una delle applicazioni che meglio incarna la morbosità degli utenti.

Andata down di domenica sera, l’app non ha potuto sopperire al bisogno degli utenti di pubblicare scatti su scatti di vita mondana da week end… Il fenomeno, del resto, non può più essere sottovalutato: Instagram, come tanti altri social network, rappresenta uno strumento che giorno dopo giorno sta modificando le abitudini sia degli adolescenti che degli adulti.

Il suo connubio con iPhone, poi, fa di Instagram un’applicazione capace di una post produzione delle immagini davvero notevole. Speriamo solo che non inizi ad andare in tilt troppo spesso!

 

icon_340