iOS 8 per iWatch: ecco la vera novità

iwat

L’attenzione relativa ad iWatch negli ultimi giorni è davvero aumentata a dismisura. Spaziando fra hardware e software, la stampa di settore si sta facendo strada nel grande coacervo delle chiacchiere provando ad individuare solo ciò che sia davvero attendibile.

Per ciò che riguarda l’hardware, sotto la lente di ingrandimento c’è finita la batteria: iWatch, infatti, potrebbe avere una batteria realizzata con modalità di ricarica wireless oppure addirittura predisposta per ottenere energia tramite pannelli solari. Per ciò che riguarda il software, invece, l’attenzione pare concentrarsi sul sistema operativo: fino a qualche settimana fa, infatti, sembra pacifico che iWatch utilizzasse un sistema operativo cosiddetto di Serie B; l’idea era quella di un device in grado di fare da tramite fra iPhone ed utente in maniera più semplice ed immediata.

Nelle ultime ore, invece, le cose sembrano essere cambiate: gli ultimi rumors, infatti, ci dicono di un iWatch equipaggiato con iOS 8; lo smartwatch della Apple, cioè, potrebbe essere il primo a sfoggiare il nuovo sistema operativo a cui stanno lavorando gli ingegneri di Cupertino.

Se tale ipotesi fosse confermata, iWatch rappresenterebbe un device davvero innovativo e lontano anni luce dal Galaxy Gear della Samsung: lo smartwatch di Apple, infatti, potrebbe vivere di vita propria ed essere a tutti gli effetti un device mobile da polso autonomo ed al tempo stesso in grado di dialogare con iPhone ed iPad.

Tempo fa ipotizzammo che la Apple avesse ritardato la presentazione dell’iWatch per sviluppare qualcosa che facesse davvero la differenza: forse ci siamo, anche se le indiscrezioni fin qui raccolte non hanno nessun riferimento ufficiale da parte dell’azienda di Cupertino.

 

iwat