iOS vs Android: il divario si assottiglia

android

Secondo quanto emerso dal record della settimana scorsa espresso da NDT, i mesi di Ottobre e Novembre 2011 hanno visto le vendite dei dispositivi mobili Apple, colmare il divario presente con le unità Android vendute nei mesi precedenti. Secondo uno studio condotto da Nielsen, lo scorso mese di Dicembre il numero di vendite dei prodotti iOS ha subito e continua ad osservare una netta crescita.

Nel territorio statunitense da Ottobre a Novembre l’incremento del numero di dispositivi mobili 4S è stato pressochè costante, portando la Apple ad incalzare l’operativo Google. Secondo quanto emerge dall’analisi di questo report l’azienda di Cupertino oltre ad aver raggiunto il volumi delle vendite Android, è riuscita a staccare ulteriormente le vendite realizzate da RIM.

Tra tutti gli utenti che hanno deciso di acquistare un dispositivo mobile nell’ultimo mese del 2011, il 44% ha deciso di prendere un iPhone, contro i soli 25% del mese di ottobre. Inoltre il 57% degli utenti che hanno deciso di comprare un melafonino hanno rivolto la loro scelta verso la versione 4s.

Un dato abbastanza interessante, emerso dalla ricerca condotta da Nielsen è che gli utenti statunitensi, in misura sempre maggiore decidono di non acquistare prodotti Android, come dimostra il calo delle vendite dell’operativo in questione. Un calo che può essere quantificato nel passaggio da 61% al 46,9% solamente nel messe di Ottobre, un dato che sicuramente avrà fatto allarmare l’intero ambiente Android.

Sicuramente anche questo nuovo anno continuerà il duello tra iOS ed Android, da una parte con il rilascio del nuovo iPhone 5 e dall’altra con la realizzazioni di nuovi prodotti come la nuova versione Galaxy S, Note ed HTC Vigor.