iPad 2: arriva Adobe PhotoShop touch

iPad 2: arriva Adobe PhotoShop touch

Dici Photoshop e subito ti viene in mente il più popolare programma di computer grafica che abbia mai visto la luce su un computer. Non sorprende, quindi, che Adobe abbia da tempo sviluppato le versioni mobile di questo popolarissimo software, anche se ovviamente con delle funzioni limitate. Ora gli utenti di iPad 2 potranno godere di questo nuovo Adobe Photoshop Touch, un programma che permetterà di modificare e condividere le foto al volo, con un semplice tocco delle dita. Il tutto con l’affidabilità e la professionalità tipica di un programma come Photoshop.

Ovviamente non dovrete aspettarvi un programma identico alla versione desktop di Photoshop. Tutto sarà ottimizzato per iPad e, in qualche modo, più limitato. Nonostante questo il programma appare molto completo. Sarà possibile correggere e modificare le proprie foto a piacimento, sia prendendole dal rullino dell’iPad che caricandole su proprio profilo Adobe online. Sarà possibile inserire scritte, cornici e numerosi altri effetti visivi piuttosto piacevoli e interessanti. Garantita la connessione piena ai social network, soprattutto Facebook. Grazie a Google Image Search, sarà anche possibile effettuare varie ricerche online nel caso vi servisse una particolare foto che ancora non riuscite a trovare per completare il vostro lavoro. Si potrà usare AirPrint ed esportare le foto verso Photoshop CS5 sul vostro computer. Il limite massimo delle foto modificabili è 1600×1600 pixel. Per il resto l’unico confine è la creatività.

Adobe Photoshop Touch è disponibile a 7,99 € sull’App Store. Compatibile solo con iPad 2.