iPad 2, il 2011 l’anno della consacrazione

ipad2main_b_10857

Come al solito di ufficiale ancora non c’è nulla, ma stando alle indiscrezioni arrivate alle orecchie del wall street journal stavolta ci siamo.

La produzione della seconda generazione di iPad è  partita e sulla carta le premesse per un lancio di successo ci sono tutte.

Confermata la fotocamera integrata e il processore più veloce rispetto all’attuale, ma aimè il monitor resterà più o meno lo stesso attualmente montato su iPad, migliorato si ma sostanzialmente identico.

Il fatto che l’indiscrezione stavolta arrivi direttamente dal giornale di Rupert Murdoch fa sussultare i fan della mela di tutto il mondo, una sorta di anteprima detta poi da chi ha creato il primo quotidiano per iPad.

La Apple sembra non voler fermare la sua corsa alla conferma della leadership del mercato, anche in assenza del suo pilota migliore, Steve Jobs.

Anche se la concorrenza non manca e Motorola considera il suo tablet il vero iPad Killer si profila un nuovo successo per la Apple e il 2011 potrebbe essere l’anno giusto per la definitiva consacrazione di iPad.