iPad 3: le ultime indiscrezioni della settimana

iPad 3: le ultime indiscrezioni della settimanaipad-3--e1317151167931

Sembra sempre più probabile l’arrivo dell’iPad 3 a marzo. L’ennesima conferma è arrivata dal sito The Next Web, che ha citato una ignota fonte all’interno dell’azienda. Come al solito questa voce è tutto, fuorché sicura, ma ormai cominciano ad essere veramente troppi i siti che riportano marzo come data ufficiale dell’annuncio del nuovo iPad. In effetti sembrerebbe anche la scelta più logica, vista la tendenza di Apple di confermare, salvo eccezioni (iPhone 4S) le date di lancio dei suoi prodotti e proprio lo scorso 2 marzo era stato lanciato l’iPad 2. Ciò significa che presumibilmente l’arrivo in Italia del prossimo tablet della Mela morsicata sarà intorno alla fine dello stesso mese di marzo.

Per quanto riguarda le caratteristiche, sembra sempre più probabile che dal punto di vista del design il nuovo iPad non dovrebbe cambiare granché. L’hardware, però, sarà profondamente rivisto, a cominciare dal processore. Sarà sicuramente il nuovo Apple A6 a fare da cuore al tablet, ma non è chiaro se Apple vorrà fare il grande salto e lanciarsi su un dispositivo quad core. Sono in molti, infatti, a pensare che a Cupertino abbiano preferito aumentare semplicemente la potenza del dual core Apple A5, che in questo momento alimenta iPad 2 e iPhone 4S.

Sempre più probabile anche la presenza dello schermo Retina Display, già molto atteso nella precedente versione del tablet. Pare che la casa stia facendo una grande selezione per chi dovrà salire sul palco a presentare il nuovo apparecchio (si sentirà molto l’assenza di Steve Jobs in questo particolare frangente), in quanto la rinnovata qualità dello schermo dovrà essere lanciata con i fuochi artificiali e, quindi, con il supporto delle app giuste.