iPad 3: nuove cover entro marzo

450px-IPad-02

E’ ancora una volta Apple Insider a far girare la notizia ormai nell’aria da parecchi giorni: Foxconn e Pegatron sarebbero in piena fase di assemblaggio dei nuovissimi tablet a marchio Mela. I primi modelli di iPad 3, dunque, arriveranno a marzo.
Apple Insider, del resto, si rifà ad una fonte giapponese (MacOtakara) la quale afferma con sicurezza che la Foxconn provvederà all’85 % della produzione totale dei nuovi tablet.
La speranza è che questi ritmi forsennati non peggiorino le già preoccupanti condizioni di lavoro degli operai cinesi dediti alla fabbricazione dei dispositivi Apple (come sappiamo, nel 2011 ci sono stati più di 15 suicidi).
Tale informazione, inoltre, sottolinea il fatto che la Pegatron sia stata messa decisamente in disparte dall’azienda di Cupertino, complici anche le recenti problematiche legate alle esplosioni avvenute durante l’avvio della produzione proprio di iPad 3.
Ovviamente siamo nel campo delle ipotesi, giacché se è pur vero che le esplosioni ci sono state, non è detto che siano avvenute a causa dell’eventuale produzione di iPad3. Intanto, è possibile che durante il consueto capodanno cinese le fabbriche dedite alla fabbricazione ed all’assemblaggio di iPad 3 rinunceranno alle festività del capodanno, con buona pace dei diritti dei lavoratori.
Gli addetti ai lavori sostengono, inoltre, che sono già state diffuse alcune immagini riguardanti l’aspetto esterno del nuovo tablet, e che, inoltre, le cover dei vecchi modelli di iPad non potranno più essere utilizzate sul nuovo dispositivo. Sarà un susseguirsi di informazioni, fin quando la nuova creatura non vedrà la luce. E speriamo che non sia un iPad 2S!