iPad 3: nuovo guscio e fotocamera più potente

iPad 3: nuovo guscio e fotocamera più potente

Continuano ad arrivare in redazione nuove foto del prossimo iPad 3, che dovrebbe essere lanciato all’inizio del prossimo mese a San Francisco. Questa volta abbiamo a che fare con il nuovo guscio del tablet di Cupertino, che oltre ad offrirci un’anteprima del suo aspetto (molto simile al suo predecessore) potrebbe farci ben sperare per quanto riguarda la risoluzione della fotocamera.

Parliamo innanzitutto del case. Da quello che possiamo vedere, la forma dell’iPad 3 sarà quasi identico all’iPad 2. L’unica differenza potrebbe però essere sui bordi, che sarebbero sensibilmente più affusolati rispetto al passato. Bisogna però avvicinarsi al foro per la fotocamera per iniziare a vedere qualche differenza in più. Mettendo a confronto questo dettaglio con quello delle generazioni precedenti dell’apparecchio, posto che questo case sia autentico, si può notare come il buco sia leggermente più largo. Secondo molti addetti ai lavori, questo potrebbe significare che Apple abbia in mente di aumentare di parecchio la risoluzione della fotocamera.

Secondo le ultime indiscrezioni, non si tratterebbe semplicemente di un aumento fino ai 5 Megapixel, come si era pensato fino ad oggi. Infatti pare che Apple abbia pensato di utilizzare per l’iPad gli stessi sensori che sono stati installati sull’iPhone 4S. Si tratta di sensori prodotti dalla Sony, che consentirebbero di aumentare la sensibilità fino a 8 Megapixel. Questo renderebbe l’iPad 3 una macchina fotografica precisa e di alta risoluzione quasi quanto il Melafonino. Un passo avanti incredibile se si pensa che l’iPad 2 non arriva nemmeno a 1 Megapixel. Chissà se Apple vorrà accontentarci oppure se si tratterà più di un sogno che di una caratteristica concreta del nuovo prodotto.