iPad 5 con Chip A7 entro l’autunno: ultime news

ipad4_2

Non manca all’appuntamento con i rumors dell’estate il tanto atteso iPad 5: seppur ricco di colpi di scena, il mese di luglio appena iniziato sta riuscendo a lasciare alcune indicazioni relative ai device Apple del futuro, con un occhio di riguardo anche alla prossima tavoletta della Mela.

Insieme al più piccolo iPad Mini 2, infatti, dovrebbe arrivare anche l’iPad 5 che potrebbe essere il terzo aggiornamento dello stesso device nel giro di un anno o poco più. Secondo i più esperti, l’iPad 5 dovrebbe recepire alcune caratteristiche peculiari del modello Mini presentato lo scorso autunno.

Se così fosse la tavoletta a marchio Mela – prima ad aver diffuso l’idea di tablet su vasta scala – potrebbe dunque abbandonare alcune delle sue soluzioni fino ad oggi caratteristiche per entrare anch’essa in una nuova era fatta di un design più sottile e di soluzioni più funzionali.

Ad essere ridotta sarà in primis la scocca del nuovo iPad 5 così da raggiungere i nuovi standard dettati dalle esigenze del mercato. Il device, inoltre, dovrebbe essere equipaggiato con il chip A7 di cui si è già più volte parlato. Una distanza netta dall’iPad Mini che al momento monta l’affidabile, ma retrodatato, A5X che fu dell’iPad 2.

Non si hanno invece ancora informazioni circa la batteria che monterà l’iPad 5: l’attenzione, però, è massima dal momento che sul tablet di terza generazione si verificarono moltissimi problemi di surriscaldamento.

Anche questo device, come gli altri previsti dall’azienda di Cupertino, dovrebbe vedere la luce durante il prossimo autunno. Per ora abbiamo soltanto rumors e deduzioni: presto ne sapremo di più!

 

ipad4_2