iPad in permuta, sconti fino a 260 €: come fare?

800px-IPad_2_Smart_Cover_at_unveiling_crop

iPad in permuta anche in Italia? Finalmente ci siamo! La notizia, infatti, era nell’aria già da tempo ma soltanto poche ore fa è arrivata l’ufficialità. La Apple, dunque, è pronta ad introdurre anche nello Stivale la possibilità di comprare un nuovo tablet a marchio Mela dando in permuta un iPad di vecchia generazione.

Ecco un estratto ufficiale della nota diffusa dalla Apple Italia: <<Il valore riconosciuto si attesterà in un range compreso tra € 50,00 e € 260,00 a seconda del modello e delle relative condizioni di vetustà del prodotto. I dettagli si conosceranno entro qualche giorno appena verranno rilasciate le condizioni per l’Italia>>.

In tempi brevi, dunque, sarà possibile entrare in uno degli Apple Store presenti in Italia e consegnare il proprio vecchio iPad in permuta allo scopo di ottenerne uno nuovo di zecca a prezzi scontati. L’opzione, del resto, è già stata formalizzata on line presso il portale ufficiale Programma Di Riciclaggio che, attualmente, è gestito dalla società Dataserv GmbH in nome e per conto di Apple.

Come è possibile intuire dalle prime parole del comunicato ufficiale, la Apple accetta in permuta anche device non funzionanti ma ovviamente il loro valore – e di conseguenza lo sconto – si riduce sensibilmente rispetto alla cifra massima prevista al programma di permuta dell’usato.

L’idea, in ogni caso, sarà senz’altro ben vista dal pubblico che coglierà l’occasione per avere fra le mani un device più innovativo e potente. Con gli iPad ritirati, invece, è possibile che la Apple pensi ad una rigenerazione dei materiali per poter poi immettere i prodotti ricondizionati nei mercati emergenti.

 

800px-IPad_2_Smart_Cover_at_unveiling_crop