iPad Mini: potrebbe arrivare a settembre 2012

450px-IPad-02

In questi giorni, ovviamente, tutti le attenzioni dei siti dedicati al mondo dei tablet sono dedicate all’uscita dell’iPad 3. Quando uscirà? Ma, soprattutto, quali novità porterà con se? Si è ipotizzato di tutto sia per quanto riguarda lo schermo sia per ciò che concerne le prestazioni e il binomio software/hardware. Eppure, stando bene attenti, si possono scoprire indiscrezioni riguardanti altre sfumature del tablet Apple. A parlare è Digitimes, il quale sostiene che l’azienda di Cupertino sta lavorando alla realizzazione di un mini iPad che potrebbe vedere la luce nell’autunno del 2012. Per ora ci sono solo voci, però non sembrano del tutto infondate.

L’iPad Mini potrebbe avere un display che varia dai 7.35 ai 7.85 pollici e dovrebbe andare in produzione nella prossima primavera, così da essere commercializzato, se le cose dovessero andar male, al massimo per l’inverno del 2012. Dunque, potrebbe anche ipotizzarsi la sua presentazione per il consueto appuntamento con le novità Apple che lo scorso ottobre ha presentato al mondo l’iPhone 4S. Del resto, la concorrenza si fa avanti e il Kindle Fire da 7 pollici ne è l’esempio. Il prezzo ridotto di quest’ultimo – 199 dollari – è la sua arma in più ed Apple deve correre ai ripari per restare competitiva nel mercato. Per l’iPad Mini si ipotizza un prezzo superiore ai 300 dollari, che però sarebbe motivato da prestazioni più elevate. Di sicuro, il 2012 sarà l’anno della definitiva consacrazione dei tablet. Considerando che, già nel 2011, proprio i tablet hanno superato il numero di vendite dei PC tradizionali, si può comprendere la corsa all’innovazione da parte della grande Mela.