iPad Mini: potrebbe arrivare il 17 ottobre

800px-IPad_2_Smart_Cover_at_unveiling_crop

La presentazione di iPad Mini era attesa per lo scorso 12 settembre. In molti avevano immaginato che la Apple presentasse in un sol colpo tutti i device del futuro puntando molto sull’innovazione tecnologica degli ultimi mesi. iPhone 5 è arrivato, così come i nuovi iPod. Tanti, invece, i dubbi relativi all’iPad Mini di cui, in realtà, ancora non si hanno informazioni ufficiali.

Un tablet di piccole dimensioni, infatti, era mal visto da Steve Jobs ma è tornato in auge nell’ultimo anno anche per vincere la concorrenza dei nuovi tablet di Google e Microsoft.

Nelle ultime ore le indiscrezioni si susseguono a dismisura : a quanto pare uno degli investitori vicini alla Apple avrebbe comunicato, in via del tutto informale, che l’iPad Mini potrebbe essere annunciato ufficialmente il prossimo 17 ottobre.

Quest’indiscrezione si scontra con le informazioni provenienti dal Giappone le quali affermavano che proprio iPad Mini era andato in produzione in Brasile a partire dallo scorso lunedì. Se, infatti, la produzione è appena partita, è difficile ipotizzare un lancio commerciale nel giro dei prossimi quindici giorni. La Apple, dal canto suo, non ha ancora parlato ufficialmente di iPad Mini ma on line si susseguono tantissimi mockup fisici del prossimo tablet in miniatura firmato Mela.

Se le indiscrezioni delle ultime ore fossero confermate, la Apple potrebbe tornare ad esaltare le sue capacità di tutelare il segreto aziendale: non può dirsi la stessa cosa per iPhone 5 – di cui abbiamo saputo tutto con largo anticipo sul lancio – e dunque iPad Mini potrebbe essere un ottimo simbolo del rilancio dell’azienda di Cupertino.