iPhone 5: in arrivo i cavi MagSafe

iphone5_camera

Altre novità in arrivo per iOS, e di conseguenza altre possibili novità riguardanti il tanto sospirato iPhone 5. Nella scorsa settimana, infatti, Apple ha presentato un nuovissimo brevetto riguardante i nuovi cavi, simili a quelli MagSafe, con attacco magnetico, che al momento nella loro versione standard sono in uso sui MacBook.
La tecnologia in esame consente di agganciare il cavo al proprio portatile tramite null’altro che un magnete. Qualora venissero applicati iPhone, dunque, andrebbero a rivoluzionare del tutto i consueti cavi a cui gli utenti sono abituati.
Il buon vecchio cavo a 30 pin, quindi, potrebbe essere accantonato già nella prossima generazione di iPhone mentre appare difficile che l’evoluzione avvenga anche per iPad 3, visto che il nuovo tablet della Mela dovrebbe essere in dirittura d’arrivo.
Del resto, era davvero strano che gli smartphone della Apple ancora non fossero dotati di questa tecnologia, dal momento che da anni i cavi in esame sono un fiore all’occhiello dei laptop della Apple. Inoltre, secondo i nuovi brevetti, la nuova tipologia di cavi potrebbe tranquillamente modificare il design dei dispositivi sui quali verrà utilizzata, dal momento che presenterà uno spessore ridotto consentendo, quindi, un ulteriore assottigliamento dei device stessi.
Una novità non da poco, se si considera che la sfida dei nuovi dispositivi a marchio Mela sta focalizzando l’attenzione proprio sullo dimensione e sul peso dei device, oltre che sulla durata della batteria. Anche in questo senso, la Apple ha presentato alcuni nuovi brevetti di cui abbiamo parlato nelle scorse settimane.