iPhone 5: Sprint venderà 1,2 milioni di pezzi

iphone5

La corsa all’iPhone 5 è sempre più veloce, e in rete prosegue senza sosta. Mentre sono sempre più insistenti le voci su un modello economico di iPhone 4 che potrebbe arrivare in settembre, l’operatore statunitense Sprint Nextel ha annunciato che attende la consegna dei nuovi iPhone 5 dall’azienda di Cupertino, per dare il via alle vendite per metà ottobre. Il terzo maggior carrier statunitense entra, così, sul mercato, e, secondo alcune indiscrezioni, potrebbe vendere 1,2 milioni di iPhone entro la fine del 2011, visti i suoi 52 milioni di utenti. Certo non sono i numeri degli altri due operatori, AT&T e Verizon (entrambi si aggirano sui 100 milioni), ma comunque dati importanti visto che Sprint è una new entry.

“Crediamo che l’aggiunta di Sprint come carrier per iPhone sia una naturale estensione della strategia di Apple. – ha spiegato Maynard UM di UBS Investment Research – La compagnia si è sempre più spostata dal modello a carrier esclusivo e sta usando l’espansione in diversi paesi e con diversi operatori come un modo per guidare le vendite di iPhone e iPad”.

Il nuovo iPhone 5, è ormai certo, avrà una fotocamera perfettamente integrata con il nuovo sistema operativo per dispositivi mobili iOS 5 grazie anche al nuovo pulsante posto anche all’interno della lock screen. Inoltre con l’implementazione del processore dual core si avrà la possibilità di modificare a proprio piacimento in ogni momento le foto scattate.