iPhone 5, touchscreen in-cell: problemi di scrolling

285px-IPhone_5

Cari lettori, anche questo lunedì si apre con piccoli nuovi problemi relativi ad iPhone 5. In realtà nelle ultime ore il problema che è stato rilevato è lo stesso che abbiamo anticipato circa 48 ore fa dalle pagine del nostro network.

Gli sviluppatori della CMA Megacorp, infatti, attraverso il social network Twitter hanno segnalato ufficialmente un problema relativo ad iPhone 5 ed iPod Touch 5G: quando viene effettuato lo scrolling veloce dall’angolo in basso a destra verso l’angolo in alto a sinistra, i due device non rilevano l’input.

La notizia è stata corredata da un video pubblicato on line in cui è chiaro che anche nell’applicazione Mail lo scrolling crea non pochi problemi all’utente. Il paragone con i precedenti modelli di iPhone, poi, è impietoso. iPhone 5, infatti, è l’unico a non funzionare perfettamente mentre i suoi antenati fanno perfettamente il loro lavoro.

Nonostante siano passate oltre 48 ore da quando è stato riscontrato il problema, ancora non è stata fatta luce sulle cause che lo hanno determinato. In un primo tempo si è pensato ad alcuni problemi legati al software, ed iOS 6 è finito sotto accusa. Nelle ultime ore, invece, ci si è concentrati sul nuovo sistema touchscreen in-cell integrato direttamente nel display.

Il vecchio sensore applicato sul retro del vetro, infatti, con l’arrivo di iPhone 5 ha fatto spazio alla tecnologia in-cell ed i problemi di scrolling potrebbero essere la diretta conseguenza di questo cambiamento così radicale. Dalla Apple non è arrivata nessuna conferma ufficiale ma fonti vicine all’azienda di Cupertino affermano che gli ingegneri sono già al lavoro per risolvere la questione.