iPhone 5: Verizon conferma, ci sarà unico chip per reti CDMA e GSM

Cresce l’attesa e rumors e conferme si rincorrono in rete in vista del lancio ufficiale di iPhone 5.

In attesa di sapere se il nuovo smartphone dell’azienda di Cupertino sarà lanciato, come vogliono le ultime voci, a settembre 2011, o se si dovrà attendere la fine dell’anno o l’inizio del 2012, arriva una piccola grande conferma in merito alle caratteristiche tecniche.

Fran Shammo, un importante dirigente di Verizon, infatti, ha confermato alcuni dettagli tecnici del prossimo iPhone 5, nel corso di un’intervista concessa alla Reuters.

Shammo ha spiegato che il prossimo iPhone 5 sarà venduto in un unico modello per AT&T e Verizon. Lo smartphone, dunque, avrà una baseband compatibile con reti GSM e CDMA, a differenza dalla situazione attuale che vede Verizon avere iPhone 4 con CDMA specifico.

Questa l’unica certezza del pezzo grosso di Verizon che, invece, non si è voluto sbilanciare in merito alla possibilità che iPhone 5 possa essere compatibile con le reti LTE.

Anche sulla fatidica data di uscita Shammo non si è sbilanciato. “Anche se le ultime indiscrezioni parlano del prossimo autunno” ha spiegato.

Una frase che, di per se’ non lascia certezze, ma che potrebbe celare una nuova e importante conferma.