iPhone 5, WWDC 2012: impossibile!

iphone5_camera

La data che, al momento, più si desidera sapere è quella relativa al lancio dell’iPhone 5. Negli ultimi mesi si sono fatte le ipotesi più disparate: alcune attendibili, altre no. Gli utenti si aspettano molto dal prossimo melafonino e, allo stesso tempo, tutti sono curiosi di vedere che forme prenderà lo smartphone della Apple ora che Steve Jobs non c’è più.

Appena 24 ore fa abbiamo parlato della prossima Worldwide Developer Conference 2012, in programma dall’11 al 15 giugno. Inizialmente, alcuni colleghi vicini al mondo Apple hanno ipotizzato che la quinta generazione di iPhone avrebbe potuto vedere la luce proprio in occasione della consueta conferenza organizzata dall’azienda di Cupertino.

Purtroppo, abbiamo il dovere di segnalare come davvero molto improbabile un’ipotesi del genere. Davvero difficile immaginare l’avvento di un dispositivo senza che, dalle aziende cinesi in cui dovrebbe essere assemblato, sia mai arrivata alcuna indiscrezione concreta, tanto meno nessuna immagine (eccezion fatta per l’ipotesi del tasto Home, formulata attraverso le nostre pagine pochi giorni or sono).

Nella conferenza, del resto, dovrebbero essere presentate tutte le novità più importanti riguardanti i software a marchio Mela. Dunque, dovrebbe esserci spazio per le innovazioni di iOS che potrebbero precedere proprio il lancio del mela fonino.

L’ipotesi più accreditata è che gli aggiornamenti di iOS inizino a prendere forma attraverso l’iPhone 4S, per poi essere sviluppate a pieno sull’iPhone 5. Dunque, l’ipotesi più attendibile è proprio che il nuovo device della Apple arrivi nei negozi il prossimo autunno. Resta ottobre la data papabile, a meno che Tim Cook non decida di spiazzare stampa ed utenti dandoci ciò che, ora, non ci aspettiamo.