iPhone 5C prende forma: il web lancia la sfida ad Apple

800px-Apple_Genius_Bar_Regentstreet_London

Seppur avvolto dal mistero, il brand iPhone 5C sembra essere tutt’altro che una chimera. Il nuovo possibile nome con cui da circa una settimana viene indicato il prossimo melafonino low-cost, infatti, è stato rivelato grazie alla stampa francese che è venuta in possesso delle immagini di quella che potrebbe essere proprio la custodia ufficiale dell’ormai già chiacchierato iPhone 5C.

Secondo le ultime indiscrezioni, tra l’altro, non si può nemmeno più parlare di un melafonino a basso prezzo giacché il modello ipotizzato negli ultimi giorni potrebbe avere, di nuovo, una semplice scocca in policarbonato al posto della consueta scocca in vetro e alluminio; tutto il resto, in particolar modo l’hardware, dovrebbe essere sostanzialmente uguale a quello attualmente in uso sull’iPhone 5.

Nelle ultime ore, inoltre, in rete sono state diffuse immagini – non ufficiali – di alcuni designer che hanno ipotizzato diverse soluzioni possibili per l’involucro dell’iPhone 5C.

La linea ipotizzata dai designer autonomi ovviamente ricalca lo stile Apple ma mette in luce molte trasparenze in più rispetto al passato. Probabilmente gli osservatori dediti a curare e valutare le evoluzioni dell’azienda a marchio Mela hanno colto con attenzione il cambiamento che l’azienda stessa sta rincorrendo ed è inevitabile che anche le confezioni dei prossimi device saranno raggiunte da moltissime novità.

Insomma, a conti fatti possiamo affermare con riserva che il prossimo device della Apple guarderà ad una fascia di utenti economicamente meno dotata e che, con buona probabilità, si chiamerà per l’appunto iPhone 5C. Quando avverrà tutto questo? Difficile a dirsi: questo il nodo principale dei problemi della Apple.

 

800px-Apple_Genius_Bar_Regentstreet_London