iPhone 5C, prezzo al ribasso: flessione del 25 %

iphone 5c

La saga di iPhone 5C, a quanto pare, sembra già avviata verso il viale dei prezzi al ribasso. Nonostante siano passati appena due mesi dal suo debutto ufficiale e poco più di un mese dalla sua commercializzazione, il device – apparentemente low-cost – della Apple sembra non aver convinto la critica e tantomeno gli utenti.

iPhone 5C, del resto, davvero non trova giustificazioni adeguate al prezzo così alto al quale viene venduto. Atteso come un low-cost, il device è stato proposto ad un prezzo che supera i 600 € e che è di poco inferiore al prezzo dell’iPhone 5S, molto più potente ed innovativo.

Proprio per questo, dopo la prima novità rappresentata dalla riduzione repentina della produzione di iPhone 5C, nelle ultime ore abbiamo potuto assistere ad una riduzione generale e diffusa del prezzo del device, cosa mai accaduta prima in maniera così rapida per un modello neonato in casa Apple.

Il prezzo di iPhone 5C, secondo le analisi degli esperti, attualmente ha subito una flessione di circa il 25 % in meno rispetto al prezzo di due mesi fa. iPhone 5S, invece, ha visto una flessione di appena l’1 % segno che il pubblico ha accolto in maniera positiva l’avvento del top di gamma made in Cupertino.

Il problema dell’iPhone 5C, tutto sommato, sta proprio nel prezzo: se si pensa che il nuovissimo Nexus 5 equipaggiato con Android 4.4 KitKat è in vendita ad un prezzo lancio inferiore ai 400 €, appare chiaro che il prezzo del iPhone 5C dalla scocca in plastica è assolutamente inverosimile ed inammissibile.

 

iphone 5c