iPhone Color: ecco il brand del low-cost Apple

800px-Apple_Headquarters,_Cupertino,_California

Possibile che sia iPhone Color il brand del tanto chiacchierato prossimo melafonino a basso costo? Quella che sembrava soltanto un’indiscrezione priva di fondamento, nelle ultime ore ha preso nuova forma grazie alle ultime news ed ipotesi diffuse dalla celebre società finanziaria americana, la JB Morgan.

I più grandi media internazionali hanno ripreso i rumors secondo cui il tanto chiacchierato iPhone a basso costo sarebbe presente all’interno dei piani di sviluppo dell’azienda a marchio Mela. iPhone Color, dunque, potrebbe essere il nome del melafonino economico: la struttura sarebbe interamente in policarbonato e tutto ciò contribuirebbe a collocare il device all’interno di quel tanto osannato segmento medio che sta facendo le fortune della Samsung e della LG.

Tali indiscrezioni si fondano anche sulle passate parole di Phil Shiller: il responsabile marketing della Mela all’inizio del 2013 sottolineò come la Apple non avrebbe mai prodotto un dispositivo scadente.

Secondo voci non confermate, l’iPhone Color dovrebbe costare circa 350 dollari ed il suo brand terrebbe presente delle indicazioni degli esperti secondo cui la scelta di posizionare una <<S>> accanto al nome dell’iPhone 5 non sarebbe stata una scelta vincente.

L’iPhone Color potrebbe in ogni caso presentare un display Retina da 4 pollici ed un hardware simile a quello dell’attuale quinta generazione di melafonino. Non ci sono, però, ulteriori informazioni circa le scelte strategiche della Apple. E’, infatti, probabile che il dispositivo non venga commercializzato solo nei paesi emergenti ma anche in tutto il mercato Occidentale.

Continuano i rumors, dunque, ma di fatti nemmeno l’ombra!

 

800px-Apple_Headquarters,_Cupertino,_California